Pronti, partenza, via!” ma la giovane atleta scivola e cade di faccia sulla pista da corsa. La partenza più disastrosa della storia dell’atletica leggera è di Makenna Kroge. La studentessa del liceo Bay Port di Green Bay, in Wisconsin (Usa), ha perso l’equilibrio durante una gara di velocità ed è caduta a terra contemporaneamente al colpo di pistola dello starter. Nonostante la figuraccia, la ragazza si è rialzata e dopo qualche momento di esitazione ha cominciato a correre (Video tratto da Twitter)