Intervento d’emergenza per i vigili del fuoco di Koreatown, cittadina vicino Los Angeles (Usa), a causa di un incendio divampato in un’abitazione. I proprietari erano fuori, ma all’interno della casa c’è un cane, intrappolato dalle fiamme. I pompieri sono prima riusciti a salvarlo e poi, date le sue  critiche condizioni fisiche (disidratato e soffocato dal fumo) gli hanno praticato le normali procedure salva-vita: gli hanno messo una maschera di ossigeno per farlo respirare meglio e gli hanno dato un po’ d’acqua per reidratarlo. Dopo una ventina di minuti, il cane si è ripreso