Kenyan Drake, forte running back di Alabama, è al centro delle polemiche dopo che nella partita con il Michigan State ha simulato una caduta dopo un inesistente fallo da parte di un difensore di Michigan che si era avvicinato a lui toccandolo appena con la pancia. Drake è caduto fuori tempo, immortalato però dalle telecamere. E le immagini hanno fatto il giro del mondo