“Immagina di esibire la tua opera artistica su una delle prime auto a guida autonoma!”: Google stuzzica gli artisti californiani con un’invitante proposta di visibilità globale. Fino al 30 agosto chiunque risieda in California e abbia compiuto 13 anni può partecipare al concorso “Paint the town: le 10 migliori opere a tema “La mia comunità, i miei vicini” decoreranno le portiere di altrettanti “pod”, le piccole capsule su quattro ruote che stanno per uscire dai laboratori di Mountain View e affrontare i test su strada (nella foto, gli esempi proposti sulla pagina del concorso). Lo scopo delle Google Car è sperimentare la guida autonoma, ma in questa fase iniziale le precauzioni sono d’obbligo: non si muoveranno a più di 40 km/h e avranno sempre un “umano” a bordo, che in caso di emergenza potrà agire su (provvisori) pedali e volante.