/ /

Volvo festeggia i 25 anni del sedile rialzato integrato che protegge i bambini

di | 4 maggio 2015
Volvo festeggia i 25 anni del sedile rialzato integrato che protegge i bambini
Foto del giorno

Oggi inizia la settimana europea per la sicurezza stradale, che quest'anno si concentra sui bambini: ogni giorno, si legge, sul sito www.savekidslives2015.org, muoiono sulla strada 500 minorenni. Quale giorno migliore per festeggiare i 25 anni del cuscino rialzabile integrato ideato dalla Volvo? “Uno dei vantaggi principali del cuscino rialzabile integrato è che si tratta di un dispositivo sviluppato come parte integrante del sedile e che consente alla cintura di sicurezza di rimanere più direttamente a contatto con il corpo del bambino, eliminando la possibilità di un allentamento della cintura che invece può verificarsi quando si utilizzano cuscini o seggiolini per bambini rimovibili,” spiega Lotta Jakobsson, responsabile tecnico del Centro Sicurezza Volvo. Inoltre ha il vantaggio di essere “sempre disponibile e di non portare via spazio impedendo un normale utilizzo dei sedili per passeggeri adulti”, prosegue la Jakobsson, che fra l'altro è stata l'ideatrice del manichino per crash test raffigurante una donna incinta. Il cuscino rialzabile è uno degli optional (sulla nuova XC90, per esempio, costa 225 euro) che dovrebbero portare la Volvo al raggiungimento del suo obiettivo: azzerare entro il 2020 il numero di persone rimaste gravemente ferite o uccise a seguito di un incidente alla guida di una macchina del marchio.

L’RS3 “partorita” da una R8. Lo strano video dell’Audi

»
Articolo Successivo

Aston Martin, trovati i fondi per sviluppare la super Suv DBX

«
Articolo Precedente

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Aston Martin, trovati i fondi per sviluppare la super Suv DBX
L’RS3 “partorita” da una R8. Lo strano video dell’Audi

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×

Garantire la libertà de ilfattoquotidiano.it costa il prezzo di un cappuccino alla settimana.
Sostieni il nostro giornalismo a 60 euro l’anno o 5,99 euro al mese.

Diventa sostenitore
×