Eliminare l’embargo sarebbe qualcosa di fantastico, perché l’economia cubana potrebbe crescere dall’oggi al domani. Tutto dipende dagli Stati Uniti, perché sono loro che hanno messo l’embargo e quindi sono gli unici che possono toglierlo”. Lo ha detto Aleida Guevara, figlia del ‘Che’, intervenendo ad Agorà (Rai3), il giorno dopo la storica svolta nei rapporti tra Washington e L’Avana. “Quella di ieri – ha aggiunto Aleida Guevara – è una vittoria della solidarietà, degli uomini e delle donne che per lunghi anni hanno lottato perché tante persone possano rientrare a Cuba”