“Fermiamo lo Sblocca Italia. Cacciamo il governo Renzi”. Questo lo striscione con cui si è aperto il corteo di protesta contro il testo dell’esecutivo. In piazza, al fianco di cittadini, movimenti sociali campani, studenti e lavoratori, anche il vicesindaco di Napoli Tommaso Sodano, alcuni assessori comunali e parlamentari del Movimento 5 Stelle. La situazione è degenerata quando il corteo ha raggiunto la Città della Scienza dove alcuni manifestanti hanno lanciato petardi e mazze all’indirizzo delle forze dell’ordine