Undici passeggeri sono rimasti contusi in un incidente alla stazione di Brescia, quando il treno sul quale viaggiavano, l’Edolo-Brescia, per cause in corso di accertamento, ha urtato la struttura fissa del binario tronco dove doveva arrestarsi. Lo riferisce la questura di Brescia precisando che tra i feriti, 2 sono stati medicati sul posto e agli altri 9 sono stati accompagnati in vari ospedali per accertamenti, in codice giallo e verde. Nessuna conseguenza alla circolazione ferroviaria.

Sul posto, oltre a personale della Sezione Polfer di Brescia, sono intervenuti i Vigili del Fuoco e ambulanze con personale sanitario del 118. Sul treno c’erano una trentina di passeggeri. Lo stesso convoglio coinvolto nell’incidente dopo essere stato messo in sicurezza, è ripartito con 3 minuti di ritardo.