Un ufficio con tre-quattro giuristi e uno con tre finanzieri: l’unità operativa speciale per Expo 2015 guidata da Raffaele Cantone parte con numeri risicati. “Il decreto – spiega il magistrato – non impone il numero di persone da avere in organico. Intanto iniziamo così”. Paura di commettere qualche errore? “Non sono l’uomo della provvidenza. Sono napoletano, scaramanticamente mi porterò qualche corno in più”, aggiunge  di Francesca Martelli