Con uno 0 a 0 la Costa Rica conquista il primato nel girone D di Brasile 2014. A Belo Horizonte i Ticos, grande rivelazione di questi Mondiali, bloccano la già eliminata Inghilterra e chiudono la prima fase con 7 punti, con una lunghezza di vantaggio sull’Uruguay. Formazione sperimentale per Hodgson che schiera in campo tanti giovani; l’occasione più clamorosa per gli uomini di Pinto con la traversa di Borges.

LE PAGELLE

NAVAS 6,5 – Il portiere del Costa Rica è un esempio di coraggio: dà sicurezza al reparto e non ha mai paura ad uscire sugli attaccanti, nemmeno nelle occasioni più pericolose. La solidità difensiva degli uomini di Pinto inizia da lui.

RUIZ 5,5 – Ha un talento impressionante e lavora la palla con grande facilità, ma con il passare dei minuti si spegne dal punto di vista fisico: il suo dovere, tuttavia, lo aveva già fatto nell’incontro precedente.

STURRIDGE 5 – E’ il giocatore più vivace dell’attacco inglese, ma si dimostra parecchio impreciso sprecando alcune ottime palle gol. Nulla da dire sul dinamismo, ma un attaccante deve anche vedere la porta.

LAMPARD 6 – Gioca da titolare quella che potrebbe essere la sua ultima apparizione con la maglia della Nazionale: in un match così bloccato può fare poco, nel primo tempo prova a far valere i suoi inserimenti in attacco ma non incide granchè.

BARKLET 6 – Nel complesso gioca una buona gara: cerca di saltare l’uomo appena ne ha l’occasione e corre molto. Lui è uno di quei giovani su cui va rifondata la Nazionale di Roy Hodgson.

IL TABELLINO

Costa Rica-Inghilterra 0-0
Costa Rica (5-3-2): Navas 6,5; Diaz 6, Duarte 6,5, Gamboa 6, Gonzalez 5,5, Miller 6; Borges 6,5 (78′ Barrantes sv), Tejeda 5,5, Brenes 5 (60′ Bolanos 6); Campbell 5,5 (66′ Urena 5,5), Ruiz 5,5. A disp.:  Cambronero, Pemberton, Acosta, Francis, Myrie, Umana, Calvo, Cubero, Granados. All.: Pinto 6,5.
Inghilterra (4-2-3-1): Foster 6; Cahill 6, Jones 6, Shaw 6, Smalling 5,5; Barkley 6, Lallana 5,5 (62′ Sterling 5,5); Lampard 6, Milner 6 (76′ Rooney sv), Wilshere 6 (73′ Gerrard 6); Sturridge 5. A disp.:  Forster, Hart, Baines, Jagielka, Johnson, Henderson, Oxlade-chamberlain, Lambert, Welbeck. All.: Hodgson 6.
Arbitro: Djamel Haimoudi 6.
Ammoniti: Barkley, Lallana (I), Gonzalez (C).
Note: Angoli 3-7. Rec.:  pt 0′, st 3′.