Se a poco più di una settimana dall’inizio del Mondiale l’Italia non convince, lo stesso non si può dire dell’Uruguay. La Celeste batte 2-0 la Slovenia nell’ultima amichevole prima di volare in Brasile. Dopo un avvio incerto l’Uruguay sblocca il risultato al 36′ con Cavani, a segno di testa su un cross calibrato alla perfezione da Forlan. Il raddoppio al 76′ porta la firma di Stuani. La nazionale di Oscar Tabarez, inserita nello stesso gruppo dell’Italia, partirà lunedì per il ritiro di Siete Lagoas, vicino a Belo Horizonte.

Una rete di Rodrigo Palacio spiana la strada al successo dell’Argentina contro Trinidad e Tobago, battuto 3-0 al Monumental di Buenos Aires. L’attaccante dell’Inter apre le marcature di testa al 44′, nella ripresa arrivano anche le reti di Mascherano (50′) e Maxi Rodriguez (64′). Palacio ha lasciato il campo a 15′ dalla fine a causa di un problema alla caviglia sinistra: “Sentivo dolore e quindi ho preferito uscire, ma non è niente di grave“, ha detto a fine partita il nerazzurro. Per l’Argentina l’ultima amichevole è in programma sabato a La Plata contro la Slovenia. Poi, il 9 giugno, Messi e compagni s’imbarcheranno per il Brasile.