Livorno (la rossa) al ballottaggio. Il Pd non sfonda e si ferma a quota 40,1 per cento. Il candidato sindaco del Pd Marco Ruggeri dovrà vedersela con Filippo Nogarin del Movimento Cinque Stelle (19,1 per cento) attualmente secondo partito in città. La sorpresa di queste elezioni è Buongiorno Livorno, partito cittadino che si dichiara “l’alternativa di sinistra al Pd” e che a pochi mesi dalla nascita arriva terzo alle comunali registrando il 16,5 per cento dei voti  di Emilia Trevisani