“Io do fuoco a voi, non mi do fuoco”, così un passante contesta il deputato del Pd Pippo Civati in piazza Montecitorio a Roma. “Renzi sta prendendo in giro gli italiani, non fa nulla contro l’evasione e i poveri cinquantenni, quarantenni senza lavoro che poi sono quelli che si suicidano, fa provvedimenti soltanto per giovani” afferma questo disoccupato che in passato ha lavorato come dipendente di aziende edili. “Non mi hanno nemmeno pagato i contributi, sono disperato, ma qui a breve succede una strage” chiosa. “Il signore è arrabbiato, comunque vorrei consigliare a Renzi di fare meno demagogia e più riforme concrete – afferma l’onorevole Pippo Civati –  non serve eliminare 3000 eletti, la rappresentanza, però è giusto aspettare e lì da un mese, su molti punti non concordo si sa, ma ci sono altre cose in cantiere, secondo me, peggiori del ddl Delrio”  di Irene Buscemi