Nuovo sciopero dei trasporti in programma per mercoledì 5 marzo. Il sindacato O.S. Orsa Autoferro TPL ha proclamato un’agitazione di 24 ore che provocherà disagi per chi i muove con autobus, tram e metro.

A Milano lo sciopero dei mezzi pubblici ATM è previsto dalle 8,45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio.

Per quanto riguarda Trenord, saranno rispettate le fasce orarie di garanzia dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Possibili variazioni, ritardi o cancellazioni sulle linee:
– Milano-Saronno-Varese Nord-Laveno
– Milano-Saronno-Como Lago
– Milano-Saronno-Novara Nord
– Milano-Seveso-Asso
– Milano-Seveso-Mariano/Camnago
– Brescia-Iseo-Edolo

Possibili anche disservizi per Malpensa Express, passante ferroviario e linee suburbane S1, S2, S4, S9 ed S13.