Albergatori, ristoratori e negozianti in generale. A Bologna i commercianti parlano con una voce sola: il Motorshow era morto da tempo e l’annunciata cancellazione dal programma di Bologna Fiere è solo l’atto formale. “Già si vociferava da tempo”, dice un ristoratore. “E’ una delle fiere che negli ultimi 10 anni è calata più costantemente”, rincara la dose un commerciante. Una voce fuori dal coro quella di un’albergatrice: “Quando ho letto la notizia mi sono detta che quest’anno non avremmo raggiunto il budjet”  di David Marceddu e Giulia Zaccariello