Una nuova foto di Vasto, quella immaginata con una battuta dal vicesegretario del Pd Enrico Letta. Che al posto di Antonio Di Pietro vorrebbe Luigi De Magistris. Anzi, “la foto di Drò al posto di quella di Vasto”, continua Letta, che in provincia di Trento, tra gli ospiti del suo VeDrò ha visto anche il sindaco di Napoli. “Insieme a Pisapia è un asso nella manica del centrosinistra”, spiega il dirigente del Pd, “esprimono un centrosinistra che dimostra di saper governare realtà complesse come Napoli e Milano. Devono assolutamente essere della partita”. Un’apertura del Pd all’ex pm, sempre più lontano da Di Pietro? “Con De Magistris abbiamo intenzione di discutere, è davvero una grande risorsa”, ripete, e distingue: “Non posso dire la stessa cosa di Di Pietro, che sta andando in tutt’altra direzione”, e sorridendo aggiunge: “Ci dispiace”  di Franz Baraggino