La denuncia di un imprenditore edile: “Soldi per avere voto favorevole in assemblea di condominio”. Sotto accusa il sistema scelto per gli interventi: nessuna gara pubblica e trattative private. Ecco come si ricostruisce nell’Aquila del dopo-sisma  di Manuele Bonaccorsi e Nello Trocchia