Alla Redazione,

nell’articolo “Il sistema di potere di Comunione e liberazione” uscito sulla vostra testata il giorno 22 agosto 2010, firmato da Maddalena Oliva, si danno notizie non veritiere sull’agenzia SA.SA. Eventi&Comunicazione, doverosa quindi una nostra precisazione.

Nell’articolo si citano due progetti seguiti dall’agenzia:

La campagna di comunicazione sulle Polizie locali è stata vinta con un regolare bando di gara a ribasso, per la ideazione della campagna e della proposta del piano di comunicazione. I trecento mila euro indicati nell’articolo non sono il costo pagato all’agenzia, ma il complessivo della pianificazione fatturato direttamente dalle concessionarie a Regione Lombardia.

La mostra itinerante “La Lombardia che arriva” è stata invece sponsorizzata quasi totalmente da aziende private, che hanno sostenuto questo progetto per presentare ai cittadini le nuove infrastrutture regionali.

Si richiede pertanto un’errata corrige il prima possibile. Rimaniamo pertanto a disposizione per ulteriori chiarimenti in merito.

Milano, 27 agosto 2010

Cordialmente,

Monica Colombo (Media Relations – SA.SA. Eventi&Comunicazione)

Grazie delle informazioni, che però non smentiscono neppure una delle parole scritte nell’articolo (g.b.)

Clicca qui per leggere l’articolo: Il sisema di potere di Comunione e Liberazione