Rosita Niceforo, emigrata dalla Calabria a Roma a 19 anni per studiare, dopo la laurea ha iniziato a lavorare come educatore (con un contratto a progetto) per un’associazione, con i ragazzi con la Sindrome di Down (ci lavora ancora oggi). Frequenta l’università, vuole diventare insegnante.
Ha seguito il vostro reportage in Calabria sui rifiuto tossici e sulla scuola di Crotone: “Quando ho letto il vostro primo articolo ho pianto di rabbia e di amarezza. grazie continuate così, siete stati gli unici ad accuparvi di questo caso così grave…..”
Luca Mazzaferro, il suo ragazzo, è neo laureando in Fisica all’Università La Sapienza: “Probabilmente sarà costretto ad emigrare all’estero come la maggior parte dei ricercatori italiani per la mancanza di fondi!”. Si dichiarano entrambi di sinistra, ma dicono: “Non ci piace come si sta comportando l’opposizione, speriamo in una IDV più “forte”. Ci siamo abbonati al vostro giornale perchè speravamo in una informazione libera e vera!”.

Descrivetevi in dieci righe e inviateci la vostra candidatura per diventare “L’abbonato del giorno” a: abbonatodelgiorno@ilfattoquotidiano.it. Ricordate di inviarci anche una vostra foto e un contatto telefonico.