In attesa della sentenza della Corte Costituzionale sull’Italicum il senatore del Pd Carlo Besostri si dice fiducioso. Per il senatore Pd la dichiarazione di inammissibilità è “totalmente inconsistente”