Un gruppo di volontari di Greenpeace e Medici senza Frontiere ha voluto lanciare un messaggio di pace dall’isola di Lesbo, in Grecia. Un enorme simbolo della pace, realizzato con più di 3000 giubbotti di salvataggio indossati dai rifugiati, è apparso su una collina dell’isola. Uno dei punti di approdo per migliaia di migranti disperati. L’iniziativa vuole sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dell’immigrazione: quest’anno più di un milione di rifugiati e migranti hanno attraversato il mediterraneo per raggiungere l’Europa, di cui 3700 sono morti in mare (Video tratto da Greenpeace International)