Una persona è morta e tre sono rimaste intossicate in un incendio scoppiato poco dopo le 14 in una mansarda di viale Certosa 36, nella zona Nord di Milano. Secondo quanto ha riferito il 118, la vittima è un uomo di 80 anni. Gli intossicati sono i due inquilini dell’appartamento e un vigile del fuoco, i primi due sono stati trasportati all’ospedale Niguarda in condizioni non gravi, mentre il vigile si trova ancora sul posto. Sedici appartamenti nelle vicinanze sono stati evacuati. Ancora non si conoscono le cause del rogo.