Ritrovata dalla polizia Aurora Tagliatela, ragazza di 16 anni di Imola, che era scomparsa domenica 25 agosto dopo un incontro con gli amici. Le ricerche della polizia si sono interrotte nelle scorse ore quando la studentessa ha chiamato i genitori. Aurora si era recata a Faenza (Ravenna) domenica per incontrare alcuni amici, poi aveva fatto ritorno a Imola, dove alle 18.52 aveva telefonato alla mamma dicendole che si sarebbe intrattenuta per circa un’ora nei pressi della Rocca sforzesca. La ragazza, come poi verificato dagli inquirenti con le testimonianze raccolte, poco dopo le 20 aveva lasciato la compagnia per dirigersi a piedi verso la sua abitazione in via Volta, distante circa 400 metri. Ma non aveva mai raggiunto casa, così in serata era partito l’allarme.

La ragazza frequenta a Faenza l’Istituto d’Arte Gaetano Ballardini e nessun elemento faceva presagire un allontanamento da casa. Aurora Taglialatela è stata ritrovata giovedì 28 agosto. E’ stata lei stessa a telefonare casa col suo cellulare dicendo dove si trovava. E’ stata subito raggiunta dalla polizia, che aveva sotto controllo il telefonino spento da domenica sera. La ragazza aveva abiti diversi da quelli indossati la sera della scomparsa.

aggiornato dalla redazione web il 28 agosto alle 13.41