L'intervista

Giovanni Scifoni: “Ddl Zan, aborto, Biancaneve: ci si schiera a priori, non considerando la complessità”

L'attore comico, volto molto noto (anche) della fiction “Doc”, cattolico, è in libreria con “Senza offendere nessuno” e “A Parole Nostre” dice: “Il dibattito pubblico trasforma qualunque opinione in semplice posizionamento. ‘Con noi o contro Beyoncè’ recitava un manifesto lgbtq+. Cioè: non è importante il merito delle tue argomentazioni, né il dibattito che ne potrebbe scaturire, ma chi è in squadra con me”

Di Elisabetta Ambrosi