Il 1° settembre Stefano Grassi, capo di gabinetto della commissaria all’Energia Kadri Simson, ha caldamente consigliato al governo italiano – via Corriere della Sera – di usare le risorse di “Next Generation EU” con progetti verdi ma anche legati alla “decarbonizzazione dei gas fossili”, puntando sull’idrogeno, “un’opportunità per l’Italia”: “In una fase di transizione, l’idrogeno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

L’equivoco H2 – Altro che svolta green. Con l’idrogeno “blu” esultano solo i colossi

prev
Articolo Successivo

“Investire oggi nell’energia fossile non ha più senso”

next