“Pochi se ne sono accorti, ma presto lo faranno: il mercato europeo dell’energia elettrica oggi è caratterizzato da un tale squilibrio da rendere inevitabile un amaro rincaro della bolletta”. A lanciare l’allarme è il manager di un consorzio del Nord Italia che, in un colloquio con il Fatto Quotidiano, non nasconde la sua preoccupazione su […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Dall’invidia del pene all’invidia del culo: liberté, egalité, Nudité

prev
Articolo Successivo

Troppa finanza, poco Stato. Riconversione modello Ue

next