Anche i proverbi, come le regole, conoscono le loro eccezioni. E a Sanremo il due senza tre non vale: Amadeus e Fiorello si guarderanno il festival numero 72 dal salotto di casa. Lo dicono prima della fine, ed è la certificazione di una resa. “Sono stati due Sanremo storici. Non ci sarà l’Ama ter, e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

“La sbandata per le donne mi ha distratto per un po’. In Tv mi sento un leone ”

prev
Articolo Successivo

E poi ci sarà Cattelan: per riscattare il flop 2021 si rincorrono i giovani sempre più “ggiovani”

next