La Giamaica ti conquista per lo splendore del mare, per la natura rigogliosa e per le fantastiche spiagge bianche. Da sottofondo Don’t worry, be happy di Bob Marley che non è un semplice ritornello, ma la filosofia stessa dell’isola. È la storia di una superstar del reggae che si è trasformata in una figura spirituale. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Nuove censure: le tette rispondono all’algoritmo, anche se sono d’artista

prev
Articolo Successivo

Lo strappo di Lucrecia: “No alla cena di Polanski”

next