Unicredit pensa a Commerz, ma Berlino non vuole

Reuters svela il mandato a Lazard e JP Morgan per una fusione con l’istituto tedesco in crisi
Unicredit  pensa a Commerz, ma Berlino non vuole

I dubbi degli osservatori finanziari sulle mosse dell’ad di Unicredit, Jean Pierre Mustier hanno ieri avuto una risposta concreta. La Reutersha rivelato che Unicredit ha ingaggiato Lazard e il suo banchiere Joerg Asmussen (ex vicemistro delle Finanze tedesco) e Jp Morgan per una potenziale offerta d’acquisto per Commerzbank. Solo in serata l’istituto italiano ha precisato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.