Tornano i Mòn, il pop vince ancora

In una Roma mai così fervente di creatività da anni, perlomeno in ambito musicale, dove ogni giorno spuntano nuovi cantautori o divi trapper, fa piacere ricevere conferme da band dedite ad altri generi, come i Mòn, che già solo in parte avevano fatto intravedere le loro potenzialità. Immersi in un suono e in un’estetica che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.