Il marketing funziona come un volano: prima o poi ti torna indietro, e prima o poi ti arriva in faccia. Lo sanno bene gli abitanti della Valle Verzasca, in Canton Ticino, assediati da settimane da orde di milanesi imbruttiti dopo il successo virale di un video: l’amatoriale e involontario spot magnifica infatti la bellezza del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

‘Non aspettarti un bimbo ma un alieno’. Così sono stata adottata da mio figlio

prev
Articolo Successivo

Torre del Greco, Nina Moric si candida a sindaco. “Se il mio fidanzato è d’accordo”

next