Un po’ fiction, un po’ docufilm. Ma mai abbastanza Indro

In anteprima su Sky Arte: “L’uomo che scriveva sull’acqua”
Un po’ fiction, un po’ docufilm. Ma mai abbastanza Indro

Contrariamente alle previsioni del diretto interessato, il fantasma di Indro Montanelli continua ad aggirarsi tra noi, forse perché concentra in sé tutto ciò che il Novecento si è portato nella tomba. Dopo numerosi tributi letterari, ora è in arrivo un film: Indro. L’uomo che scriveva sull’acqua diretto da Samuele Rossi e prodotto da Echivisivi e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.