L’ultima frontiera del lusso: le valigie a prova di proiettile

L’ultima frontiera del lusso: le valigie a prova di proiettile

“Questa qui è la mia scheda di Singapore. Meglio che mi chiami sul mio cellulare italiano, altrimenti parlare con me le costerà una fortuna”. Da Giacomo Valentini – manager, imprenditore, designer e titolare di aziende (Orobianco e TecknoMonster le più celebri) leader nel settore dei prodotti in pelle e carbonio, categoria extra lusso –, non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.