Libero scambio, firmato l’accordo col Giappone

Nessuna opposizione dal governo, che invece si era opposto al Ceta. Ecco le differenze tra i trattati
Libero scambio, firmato l’accordo col Giappone

Tanto clamore sul Ceta, l’accordo di libero scambio tra Europa e Canada – che la maggioranza non ratificherà in parlamento – e molto silenzio per la firma, arrivata ieri, del trattato con il Giappone. Eppure, si tratta del più grande accordo siglato dall’Ue, il suo valore commerciale è quasi il doppio del Ceta visto che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.