Leonardo, colosso dimezzato. Il mercato snobba Profumo

Approvato il bilancio 2017, peggiore del 2016. Pesa l’eredità di Moretti, ma dal 2010 Finmeccanica s’è ridotta al lumicino. E i miglioramenti sono previsti nel 2020
Leonardo, colosso dimezzato. Il mercato snobba Profumo

La sintesi migliore delle difficoltà di Finmeccanica, oggi Leonardo, la dà la Borsa: ieri il titolo ha chiuso a 9,43 euro, come aveva aperto, indifferente all’assemblea dei soci che ha approvato il primo bilancio targato Alessandro Profumo. Un anno fa il titolo valeva 15,6 euro. In 12 mesi il colosso della difesa ha perso il […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.