Le compagnie assicurative stanno godendo di buoni risultati economici grazie al Covid. Ma in minima parte questi effetti positivi stanno ricadendo sugli automobilisti italiani, che da sempre sono costretti a sborsare premi più alti della media europea. È la solita storia all’italiana dell’Rc auto. Così, anche se con le restrizioni c’è stata una considerevole diminuzione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Embraco-Wanbao. La giravolta di Giorgetti affossa il progetto della “public company” dei compressori

prev
Articolo Successivo

Sudan: due anni dopo, militari e civili restano separati in casa. Via dal pantano della dittatura

next