Le misure fiscali da inserire nel decreto Sostegni sono il primo serio fronte di scontro nel governo Draghi. L’ala destra della maggioranza che sostiene l’esecutivo, rappresentata da Lega e Forza Italia, vuole introdurre la proroga della sospensione della riscossione dei debiti fiscali e l’annullamento delle cartelle inferiori a 5mila euro dal 2000 al 2015. L’ala […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Al Pd non resta che Chiudere tutto: Fare il lockdown

prev
Articolo Successivo

I sostegni? Identici ai ristori, sperando che arrivino presto

next