Finanza: l’arte o la scienza di gestire i ricavi e le risorse per il miglior vantaggio di chi le gestisce. Ambrose Bierce diede questa sulfurea definizione nel suo Dizionario del diavolo del 1906. Nonostante le leggi e le garanzie per i clienti delle banche da allora siano molto progredite, pare però che la situazione non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Rider, l’algoritmo discrimina chi si ammala e chi sciopera

prev
Articolo Successivo

Fentanil, pillola d’oro dei narcos

next