Come non detto. La norma che bloccava le nuove ricerche di petrolio e gas in tutta Italia è saltata dal decreto Milleproroghe approvato ieri dal governo. Di quella norma, presente nella bozza di testo entrata nel pre-Consiglio dei ministri, avevamo scritto ieri sul Fatto: prevedeva fosse vietato “su tutto il territorio nazionale il conferimento di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Tante domande e una certezza: le rotture di IV

prev
Articolo Successivo

Manovra, il voto finale slitta a domenica

next