Il primo luglio è entrato in vigore l’attesissima super detrazione del 110% per le ristrutturazioni, il sisma bonus e l’efficienza energetica che consente alle famiglie di intervenire “a costo zero”, grazie al sostegno dello Stato. Restano però molti punti ancora da chiarire per una misura che riattiverà uno dei settori trainanti dell’economia italiana messo in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Utenti beffati 2 volte per far felici i privati dell’Autobrennero

prev
Articolo Successivo

Usura, la legge è pro-banche ma così si affossa l’economia

next