“Non è il tempo delle polemiche” usano dire quelli a cui le polemiche fanno paura perché con le polemiche arrivano le domande. Lo dicono perché vogliono dare l’impressione di essere quelli sul pezzo, quelli che rischiano in trincea, quelli che si sporcano la mani, mentre gli altri son lì a disinfettarsele con l’Amuchina. Ed è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Coronavirus, i 10 errori di regione Lombardia e le riunioni a Roma da inizio febbraio: “Si pose il problema terapie intensive”. Senza decidere

prev
Articolo Successivo

Muore la dottoressa di Bergamo vicina alla pensione: già 33 vittime fra i medici

next