Colpo di scena al Senato. La Commissione contenziosa, ormai pronta a decidere sui 771 ricorsi presentati contro la delibera che ha imposto la revisione al ribasso dei vitalizi degli ex senatori, è in stallo. E ha rinviato la camera di consiglio prevista per ieri dopo le dimissioni dall’organismo di Elvira Evangelista del Movimento 5 Stelle. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Radicali, dai referendum al legale dei boss: la lobby garantista che piace anche ai mafiosi

prev
Articolo Successivo

La Sicilia s’inventa il micro-taglio: via solo il 9%

next