Siamo a quota 246. Di libri. Quelli su Fausto Coppi e dintorni, e mancano ancora più di due mesi al fatidico centenario della nascita, il prossimo 15 settembre. Parafrasando il gergo dei pedalatori, è un Gran Premio della montagna editoriale, una Cima Coppi di biografie, riedizioni, scopiazzature, testimonianze (sono ancora vivi 28 dei 107 gregari […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

L’angelo in autostop che finisce su Mtv

prev
Articolo Successivo

Lucio su Spotify? Le Emozioni non sono ancora così libere

next