Il documento - Le 56 pagine consegnate ai deputati

Controinchiesta su Pantani: “Fu ucciso e il corpo spostato”

Il dossier dei consulenti alla Commissione Antimafia: “Non si è suicidato”

12 Maggio 2019

Marco Pantani non era solo quando morì il giorno di San Valentino del 2004 in una stanza del residence di Rimini “Le Rose”. Questo è quello che, meno di un mese fa, hanno sostenuto i consulenti della famiglia Pantani – tra cui il generale Umberto Rapetto – davanti alla Commissione parlamentare antimafia e in una […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per i primi 3 mesi
dopo 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.