Anche la Procura di Milano indaga sugli affari di Armando Siri, il sottosegretario leghista già sotto inchiesta a Roma per corruzione e al centro in questi giorni dello scontro politico dentro il governo tra Cinquestelle e Lega. Il procuratore aggiunto Fabio De Pasquale, che si occupa dei reati di riciclaggio, autoriciclaggio e corruzione internazionale, ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

La Cattiveria

prev
Articolo Successivo

Milano, nuovo fascicolo sui soldi alla onlus leghista

next