Così crescono le bufale web

Migration compact - L’accordo Onu sui migranti scatena gli attacchi social a colpi di fake news da account di destra. Ecco come l’Intelligenza artificiale ha tracciato la diffusione delle posizioni più radicali in vari Paesi
Così crescono le bufale web

Il giorno dopo il massacro di Christchurch in Nuova Zelanda, cinquanta persone ammazzate in diretta Facebook in due moschee, la polizia ha trovato su una delle mitragliatrici usate dall’assassino Brenton Tarrant la scritta: “Ecco il vostro Migration Compact”. Il ventottenne autore dell’attentato aveva anche inviato 1.500 euro in Austria al politico di estrema-destra Martin Sellner, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.