Book Books

Un Paese tradito dalla libertà: non nominate “diritti” invano

Il titolo inquieta chi è stato vicino alle battaglie di Pannella

21 Maggio 2018

Con la raccolta di vari scritti sul tema del diritto come reclamo e come pretesa, Alessandro Barbano vuole persuaderci che quel reclamo (esigo il mio diritto) colpisce la libertà alla nuca, abbatte la forza ma anche l’autorità delle istituzioni. E crea uno stato non solo di incertezza ma anche di guerra fra bande, la bande […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.