Tra il 2001 e il 2002 un team di giornalisti del Boston Globe svelò gli abusi sessuali su minori commessi da circa 90 sacerdoti cattolici e mai denunciati dalle autorità ecclesiastiche. L’inchiesta fu premiata col Premio Pulitzer. Il cardinale Bernard Francis Law fu rimosso dal suo incarico a Boston e promosso alla Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Lo strano omicidio suicidio Estermann-Tornay

prev
Articolo Successivo

Vatileaks 1 e 2, i motivi della guerra dei dossier

next