La mentalità sprezzante e sessista di un figlio 16enne che dà della “cagna” all’amica

La mentalità sprezzante e sessista di un figlio 16enne che dà della “cagna” all’amica

  Gentile Selvaggia, le scrivo perché so che questa sera non riuscirò a dormire. Sono un padre amorevole di un figlio di sedici anni, quasi diciassette. L’ho sempre seguito in tutto e per tutto avendo la possibilità per il lavoro che svolgo di avere molto tempo a disposizione. Lui è un ragazzo sveglio, a scuola […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.