L’ Ingv sbarca sulle trivelle “Rischio conflitto d’interessi”

I comitati temono che l’accordo con i petrolieri tolga autonomia all’ente, ma l’intesa riguarda ricerche scientifiche. L’istituto: “Sulle piattaforme per monitorare”
L’ Ingv sbarca sulle trivelle “Rischio conflitto d’interessi”

Il ministero dello Sviluppo economico, Assomineraria (associazione di categoria dei petrolieri) e l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) hanno stretto un accordo di 15 anni. “Obiettivo – si legge nel comunicato – è avviare una cooperazione scientifica”. In sintesi: l’Ingv potrà raccogliere in mare dati sismici, piazzare sensori sulle piattaforme petrolifere e realizzare siti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.